martedì 6 ottobre 2015

OrO Rosso- laboratorio di cucina per i bambini della scuola materna e poi... "Il Pomodoro alla sbarra"

Venerdì è iniziata a Piacenza la manifestazione OrO Rosso durata fino a domenica sera.. che spettacolo !! Una Piacenza viva con tanta gente, tante iniziative per tutti a partire dai bambini che sono stati coinvolti in laboratori di cucina, pittura, educazione alimentare, fiabe in lingua inglese; passando per gli adolescenti con concerti, aperitivi fino ad arrivare agli adulti più impegnati che hanno assistito a dibattiti e conferenze; il tutto accompagnato da street food e spettacoli !!! Il tempo poi è stato clemente a parte la pioggia di venerdì sera che non ci voleva.. ma poi gli altri giorni ci ha in parte graziati.

Io personalmente sono stata coinvolta nel laboratorio di cucina il venerdì mattina in cui sono stati partecipi più di 40 bambini suddivisi in due sessioni... cosa ho proposto? Il funghetto, la coccinella (preparati rigorosamente con il pomodoro) e poi, visto che ormai erano circa le 11 e avevano fame, abbiamo preparato pane e pomodoro con sale e olio.. qualche bimbetto buongustaio ha aggiunto pure l'origano:-))

Un momento del laboratorio

Il "prodotto" finito.

Domenica 04 oltre agli altri appuntamenti in programma si è svolto anche il "Processo al pomodoro" che ha messo in luce pregi e difetti , con un dibattito dai toni scherzosi. C'è stato un avvocato difensore interpretato dalla mitica Roberta Schira, (scrittrice, giornalista, gourmet) un pubblico ministero Giorgio Canni (giornalista che io a volte chiamo Giulio ma che mi ha perdonato .. perchè mi risponde lo stesso anche se sbaglio nome) e poi i test.

Tre per la difesa: Dott. Carlo Manzella (produttore di pomodoro), Prof.  Fabio Fornari (Primario di Gastroenterologia ed Epatologia - Ospedale Civile di Piacenza), Monica Maj (Dietista e Accertatore di qualità nelle mense scolastiche del Comune di Piacenza).
Tre per l'accusa: Patrizio Campana (CEO Cantine Campana), Xenia (import/export), ed infine IO!!!!

Ma alla fine? Questo pomodoro è stato dichiarato colpevole o innocente?

Ebbene si !! il Giudice, rappresentato dall'illustre giornalista, conduttore e soprattutto severo critico gastronomico, Edoardo Raspelli lo ha giudicato INNOCENTE!!!!!!... 




Non temete però prechè il PM si sta già organizzando per ricorrere al grado successivo di giudizio per cui ... il prossimo anno si vedrà !!!!!





Nessun commento:

Posta un commento